Musica, Rolling Stones infiammano Zurigo, dietro le quinte Tina Turner

Zurigo (Svizzera), 2 giu. (LaPresse) - I Rolling Stones proseguono il loro tour intorno al mondo e ieri hanno fatto tappa a Zurigo, in Svizzera. Gli Stones sono saliti sul palco per la terza volta da quando la band aveva interrotto il tour a causa del suicidio della compagna di Mick Jagger, L'Wren Scott, che si è tolta la vita circa un paio di mesi fa. Ora Mick Jagger, Keith Richards, Ronnie Wood e Charlie Watts sono tornati a calcare i palchi d'Europa con il loro 'On fire tour' e ieri sera hanno acceso il Letzigrund stadium di Zurigo. Pare secondo indiscrezioni che una speciale cittadina svizzera fosse andata a vederli: Tina Turner.

Fan e amica di Mick Jagger, Tina è passata a trovare i suoi amici rocker. Il corista dello show degli Stones, Bernard Fowler, ha pubblicato su Twitter una foto del backstage insieme a Tina Turner. La Turner però non si è unita sul palco con la band per una performance a sorpresa. Gli Stones a fine concerto hanno accontentato il pubblico suonando 'Let's spend the night together', brano votato dai fan, prima di ogni show, sul sito rollingstones.com, per scegliere la canzone con cui la band chiuderà il concerto.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata