Musica, Robbie Williams: "Sono stato in terapia intensiva ma ora sto bene"

"Ora sto bene. Dopo essere stato ricoverato per cinque settimane, ora posso dire di stare bene". Così Robbie Williams in un video pubblicato sul suo canale YouTube rassicura i fan sulle sue condizioni di salute.

Il cantante ha infatti interrotto il tour il mese scorso e ora spiega che la malattia lo ha "colpito proprio alla fine del tour che stava andando benissimo". Poi, però "sono arrivati i preoccupanti risultati delle analisi, così sono finito in terapia intensiva. Era dal 1998 che non interrompevo un tour per motivi di salute".

Ora, però, Robbie si è ripreso e dice di stare benissimo, anche grazie al suo stile di vita: "Sono vegano, faccio pilates e yoga ogni giorno, ma mangio ancora un big burger la domenica. Mi sto curando, perché non vedo l'ora di tornare al lavoro". Sulla malattia che lo ha colpito, però, rimane il mistero. 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata