Musica, Paolo Nutini in Italia per quattro date tra giugno e luglio

Milano, 17 feb. (LaPresse) - Quattro date italiane quest'estate per Paolo Nutini, lo scozzese dal nome italiano e la voce soul. Si inizia il 23 giugno in Piazza dell'Unità a Trieste, per continuare il 15 luglio a Pescara per l'Ondesonore Festival (Parco Le Naiadi), il 17 luglio al Ferrara Sotto Le Stelle (Piazza Castello, Ferrara) e finire il 18 luglio al Collisioni Festival (Barolo, Cuneo).

Per l'ultima data italiana, Paolo Nutini sarà l'headliner del sabato di Collisioni, festival giunto alla sua settima edizione che vedrà salire sul palco, oltre a Nutini, Passenger sabato 18 luglio, Fedez e J-Ax domenica 19 luglio, Mark Knopfler il 20 luglio, per chiudersi con Sting il 21 luglio. Un'edizione dedicata ai grandi classici del rock, ma che allo stesso tempo darà spazio alle nuove generazioni della musica d'autore internazionale.

Definito il cantautore più raffinato della scena musicale internazionale, protagonista dei principali festival musicali europei, tra cui Glastonbury, BBC Big Weekend e Pinkpop, ed è in nomination tra i 'British Male Solo Artist' ai BRITS 2015. Il suo marchio di fabbrica è inconfondibile: una voce bassa e roca ma piena di passione e grinta, un sound carico di funk, blues e soul e canzoni anticonformiste, che spesso prendono direzioni musicali imprevedibili, come prova ancora una volta 'Caustic Love', il suo terzo album.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata