Musica, Modena City Ramblers in concerto con Sepúlveda a Pordenone

Milano, 26 gen. (LaPresse) - I Modena City Ramblers apriranno il loro nuovo tour il 13 marzo, a Pordenone, in occasione dell'evento musicale del festival Dedica 2015 (dal 7 al 14 marzo, a cura dell'associazione Thesis). Con loro, sul palco del Deposito ci sarà Luis Sepúlveda. La formazione della band modenese sarà la solita: Luca Serio Bertolini alla chitarra e voce, Franco D'Aniello ai whistles e fiati, Massimo 'Ice' Ghiaccio al basso e alla voce, Francesco 'Fry' Moneti a violino e cordame, Davide 'Dudu' Morandi allavoce, Leonardo Sgavetti alla fisarmonica e tastiere, e Roberto Zeno a batteria e percussioni.

I Modena City Ramblers, che stanno per ultimare il loro nuovo album, vivono un momento particolarmente intenso, soprattutto dopo che, alcuni giorni fa, dalla Grecia è arrivata un'inattesa visibilità: durante il comizio con cui Alexis Tsipras ha chiuso la sua campagna elettorale, migliaia di sostenitori hanno cantato 'Bella ciao' nella versione dei Modena, diffusa dagli altoparlanti. E la band, ripresa da quasi tutti i media europei, ha promesso che, in caso di vittoria di Tsipras, avrebbe cantato 'Bella ciao' in greco. I biglietti del concerto saranno in vendita dal 28 gennaio al costo di 15 euro (posto in piedi).

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata