Roma, De Gregori apre la stagione estiva dell'Opera a Caracalla
Roma, De Gregori apre la stagione estiva dell'Opera a Caracalla

Ad accompagnarlo un maxi orchestra composta da 40 elementi

Martedì 11 giugno 2019(e con una replica mercoledì 12) debutta, nel meraviglioso scenario delle Terme di Caracalla, il 'De Gregori and Orchestra-Greatest hits live': per la prima volta Francesco De Gregori sarà accompagnato da una grande orchestra per presentare i suoi più migliori successi in chiave sinfonica. L'artista romano apre così, con questo imperdibile concerto, la stagione estiva 2019 dell'Opera di Roma alle Terme di Caracalla.

"Sono particolarmente felice che la Stagione estiva 2019 alle Terme di Caracalla venga aperta da un evento eccezionale quale il concerto di Francesco De Gregori accompagnato da una grande orchestra - ha dichiarato Carlo Fuortes, sovrintendente del Teatro dell'Opera di Roma - Le Terme di Caracalla da qualche anno a questa parte sono aperte alle eccellenze musicali oltre i rigidi confini dell'opera e della musica classica. E la musica e l'arte di De Gregori, da molti decenni, rappresentano un vertice assoluto della canzone italiana, una delle forme più antiche e nobili del nostro patrimonio musicale. Il concerto di Francesco De Gregori, come inaugurazione, sarà un grande omaggio all'artista amato da tutti gli italiani, ma anche - grazie alla splendida e unica cornice delle Terme di Caracalla - una consacrazione del suo straordinario lavoro artistico".

L'orchestra, composta da quaranta elementi, avrà come nucleo centrale i musicisti dello Gnu Quartet (composto da Raffaele Rebaudengo alla viola, Francesca Rapetti al flauto, Roberto Izzo al violino e Stefano Cabrera al violoncello) oltre alla band che accompagna De Gregori ormai da lungo tempo.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata