Musica: addio Neil Peart, batterista dei Rush

Aveva 67 anni ed era malato da tempo

Il mondo della musica è in lutto per la morte a 67 anni di Neil Peart, batterista e paroliere del gruppo rock progressive dei Rush, considerato uno dei più grandi batteristi del rock. "Con il cuore a pezzi condividiamo la terribile notizia che il nostro amico, fratello e partner Neil ha perso martedì la sua battaglia di 3 anni e mezzo contro la malattia", ha fatto sapere in un post la stessa band canadese. Peart si era unito a Rush nel 1974 iniziando così la sua avventura con il cantante-bassista Geddy Lee e il chitarrista Alex Lifeson.