Depeche Mode, esce il 27 marzo il dvd documentario 'Spirits in the Forest'
Depeche Mode, esce il 27 marzo il dvd documentario 'Spirits in the Forest'

La narrazione del regista Anton Corbijn basata sulle esperienze di 6 super fan della band inglese provenienti da tutto il mondo.

 

Sulla scia del successo riscontrato dalla critica, dei grandi risultati ottenuti al box office e dell’entusiasmo dei fan, i Depeche Mode in collaborazione con Sony Music Entertainment pubblicheranno venerdì 27 marzo per la prima volta in DVD e Blu-Ray il rivoluzionario film-concerto 'Depeche Mode: SPiRiTS in the Forest'. La band ha anticipato ieri la notizia sui suoi social media.

Saranno 3 le versioni disponibili, già in pre-order: 2 DVD + 2 CD; 2 Blu Ray + 2 CD; 2 CD Le speciali versioni da 4 dischi (2 DVD o Blu Ray + 2 CD audio) consentono di vivere una straordinaria e profonda esperienza di visione e di ascolto di 'Depeche Mode: SPiRiTs In The Forest'. I 2 dvd (o Blu-Ray) contengono il documentario 'SPiRiTS in the Forest' e il video del concerto completo di 'LiVE SPiRiTS' con immagini registrate durante i due show finali del Global Spirit Tour alla Waldbühne di Berlino, un filmato inedito, mai pubblicato o trasmesso nella sua interezza. I 2 CD audio contengono, invece, la colonna sonora di LiVE SpiRiTS, ovvero le registrazioni dal vivo della loro performance.

Secondo Forbes, il documentario Depeche Mode: SPiRiTS in the Forest ha portato gli standard dei film-concerto a un nuovo livello ('the new gold standard for concert films'). Anton Corbijn, regista del film e collaboratore di lunga data della band, ha scelto di focalizzare la narrazione sulle esperienze di 6 'super fan' dei Depeche Mode, provenienti da tutto il mondo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata