Collisioni continua con Macklemore, poi Calcutta e Thom Yorke
©  Riccardo Medana
Collisioni continua con Macklemore, poi Calcutta e Thom Yorke

La grande musica continua con tre concerti d'eccezione che animeranno il festival

Dopo il successo del fine settimana che ha portato a Barolo oltre 50 autori da tutto il mondo per una due-giorni all'insegna di letteratura, cinema, spettacolo, il Festival Collisioni non si ferma: la grande musica continua con tre concerti d'eccezione che animeranno Barolo nei prossimi giorni.

Si riparte già mercoledì 10 luglio con Macklemore: il rapper di Seattle si è fatto conoscere in tutto il mondo insieme a Ryan Lewis nel 2012, con le super hits 'Thrift Shop' - multi-platino - e 'Can’t Hold Down' - triplo disco di platino in Italia. Sono seguiti due album amati da critica e pubblico ('The Heist' e 'This Unruly Mess I’ve Made') che li hanno portati a raccogliere più di 2 miliardi di visualizzazioni su Youtube, quattro Grammy Awards, svariati dischi di platino e oro in tutto il mondo, oltre che la stima del Presidente Barack Obama che nel 2016 ha voluto Macklemore accanto a lui in un messaggio televisivo alla nazione.

Si prosegue sabato 13 luglio con Calcutta. Il cantautore ha marcato una linea di confine nel modo di intendere la musica indipendente partendo da outsider, da artista di culto, con un percorso fuori dagli schemi canonici del music business, ma attirando verso di sé una curiosità sempre crescente. merito delle melodie contagiose delle sue canzoni che lo hanno reso un fenomeno irresistibile. La sua scrittura pop non ha pari in Italia e l’attenzione trasversale di pubblico ne è la riprova costante.

Il gran finale dell'edizione 2019 del festival agrirock spetta infine a Thom Yorke. Lo storico front-man dei Radiohead ha scelto di aprire il suo tour italiano 'Thom York’s Tomorrow Modern Boxes' proprio a Barolo, dove si esibirà martedì 16 luglio. Thom Yorke, cantautore, polistrumentista e compositore è uno dei cantanti più importanti e influenti del nuovo millennio, inserito nella lista dei 100 migliori cantanti di sempre secondo Rolling Stone. A Barolo eseguirà brani dalle sue opere da solista The Eraser, Tomorrow's Modern Boxes e Atoms For Peace's Amok con il il visual artist Tarik Barri e il produttore/collaboratore di lunga data Nigel Godrich, con cui ha appena realizzato e lanciato il nuovo album Anima, il quarto da solista.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata