Arrestato R. Kelly con l'accusa di pedopornografia

Arrestato a Chicago R. Kelly. Il cantante 52enne è accusato di pedopornografia, adescamento di una minorenne e intralcio della giustizia. La star R&B era libero su cauzione per un precedente caso che lo vedeva accusato di abuso sessuale su quattro donne, tre delle quali minorenni all’epoca dei fatti. Il cantante era inoltre stato accusato di molestie dalla ex moglie, Andrea Lee Kelly, con la quale aveva avuto tre figli. Kelly è divenuto celebre con la canzone "I believe I can fly", entrata a far parte della colonna sonora del film di animazione Space Jam con Michael Jordan e i Looney Tunes.