Muore di cancro la figliastra di Pierce Brosnan, aveva 42 anni

Londra (Regno Unito), 2 lug. (LaPresse) - Pierce Brosns ha annunciato la scomparsa della figliastra Charlotte, che lo scorso 28 giugno è morta a 42 anni per un cancro alle ovaie. "Charlotte - ha detto l'attore in una nota pubblicata dal Daily Mail - ha combattuto il cancro con grazia e umanità, coraggio e dignità. I nostri cuori sono gravati dalla perdita della nostra bellissima cara ragazza. Preghiamo per lei e perché la cura per questa terribile malattia sia a portata di mano al più presto. Ringraziamo tutti per le condoglianze". Charlotte è morta dello stesso male che ha portato via sua madre, l'attrice australiana Cassandra Harris, scomparsa a 43 anni nel 1991. Cassandra e Brosnan si erano sposati nel 1980, e nel 1986, alla morte del padre naturale Dermot Harris, Charlotte e suo fratello Christopher erano stati adottati dall'attore. Charlotte lascia il marito Alex Smith, i figli Isabella di 15 anni e Lucas di 8.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata