Mtv movie awards, 8 nomination per 'The hunger games' e 'Bridesmaids'

Los Angeles (California, Usa), 1 mag. (LaPresse/AP) - Quest'anno gli Mtv movie awards saranno caratterizzati dallo scontro tra i bambini killer di 'The hunger games' e lo stuolo di damigelle di 'Bridesmaids' con 8 nomination a testa. I due film si contenderanno il titolo più importante della rassegna cinematografica 'Movie of the year', categoria in cui competono anche altre grandi pellicole come 'Harry Potter e i Doni della morte-Parte II', 'The Help' e 'Twilight- Breakng Dawn-Parte I'. Mtv ha annunciato ieri le candidature di 12 categorie cinematografiche, di cui 6 inedite. Tra queste, la categoria 'Miglior reietto sullo schermo' e 'Miglior torcibudella'.

I candidati sono stati selezionati da una giuria di attori, produttori, agenti e aziende di sondaggi, anziché tramite il voto on line da parte del pubblico, a cui resta la possibilità comunque di scegliere i vincitori. Le votazioni iniziano oggi. La 21esima edizione degli Mtv movie awards sarà presentata il 3 giugno presso il Gibson Amphitheatre di Universal city e trasmesso i diretta su Mtv. Nominati come 'Miglior performance maschile' ci sono attori del calibro di Hosh Hutcherson (The Hunger games), Daniel Radcliffe (Doni della Morte II), Joseph Gordon-Levitt (50/50), Ryan Gosling (Drive) e Channing Tatum (The vow).

Per la Miglior performance femminile, sono state nominate Jennifer Lawrence ('The hunger games), Kristen Wiig ('Bridesmaids'), Emma Stone (Crazy, stupid, love), Emma Watson (Doni della morte II) e Rooney Mara (La ragazza con il tatuaggio del drago). Quest'anno nessuno dei protagonisti di Twilight viene nominato nella categoria Best performance maschile e femminile, anche se i nomi di Robert Pattinson e Kristen Stewart sono stati nominati per la categoria Miglior bacio.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata