Morto per un infarto Valerio Negrini, paroliere dei Pooh

Roma, 3 gen. (LaPresse) - Valerio Negrini, fondatore e paroliere dei più grandi successi dei Pooh, si è spento nel tardo pomeriggio di oggi all'ospedale Santa Chiara di Trento, in seguito ad un infarto. "È troppo difficile, in un momento come questo, riuscire a racchiudere in poche parole la nostra sofferenza - dichiarano Roby Facchinetti, Dodi Battaglia e Red Canzian, che hanno appreso la notizia dalla moglie Paola - possiamo soltanto dire che la nostra strada è stata sempre tracciata dalla sua poesia". "Non ci sono parole per descrivere un dolore così grande ed improvviso - dichiara Stefano D'Orazio, voce e batterista dei Pooh - è una parte della mia vita che se ne va e già sento un vuoto incolmabile, buon viaggio amico mio".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata