Morto Milos Forman, regista di 'Qualcuno volò sul nido del cuculo' e 'Amadeus'
Il vincitore di due premi Oscar si è spento all'età di 86 anni

Lutto nel mondo del cinema per la morte di Milos Forman. Il regista di origine ceca da tempo trapiantato negli Stati Uniti, vincitore di due Oscar per i film 'Amadeus' e 'Qualcuno volò sul nido del cuculo', è scomparso venerdì a 86 anni dopo una breve malattia. "È morto silenziosamente, circondato dalla sua famiglia e dalle sue persone più strette", ha raccontato la moglie Martina.

Nato nel 1932 a Caslav, nella Boemia Centrale, in una famiglia di insegnanti, ha perso entrambi i genitori per mano dei nazisti. Comincia con il teatro e la televisione, per poi approdare al cinema negli anni '60 e diventare uno dei membri di spicco della Nouvelle vague contro il regime comunista. Nel 1967, l'anno prima dell'occupazione sovietica della Cecoslovacchia che segna la fine della Primavera di Praga, Forman si trasferisce a New York.

 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata