Morto il regista Giuseppe Bertolucci

Roma, 16 giu. (LaPresse) - E' morto a 65 anni, dopo una lunga malattia, il regista Giuseppe Bertolucci. Lo hanno reso noto la moglie, Lucilla Albano, e il fratello Bernardo Bertolucci. Il regista si è spento a Diso, in provincia di Lecce. Per anni ha diretto la Cineteca di Bologna. Fratello minore di Bernardo Bertolucci, Giuseppe ha mosso i primi passi nel cinema con lui in qualità di aiuto regia nel film 'La strategia del ragno' (1970). Ed è sempre con il fratello che nel 1975 ha scritto il soggetto e la sceneggiatura di 'Novecento' insieme anche a Franco Arcalli. E' stato autore del monologo teatrale 'Cioni Mario di Gaspare fu Giulia' per Roberto Benigni da cui fu poi tratto il film 'Berlinguer ti voglio bene' del 1977, realizzato sotto la sua regia. Parte da lì un percorso dietro alla macchina da presa che lo ha visto dirigere Diego Abatantuono, Paolo Rossi e Laura Betti ne 'I cammelli' del 1988. Tra le onorificenze quella di Grand'Ufficiale dell'Ordine al merito della Repubblica italiana, su proposta del Consiglio dei ministri.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata