Morto a 47 anni Robert Miles: il dj 'papà' di 'Children'
Il producer sarebbe morto a causa di un cancro che lo affliggeva da tempo

Il producer e dj Roberto Concina, noto come Robert Miles, è morto a 47 anni a Ibiza. A dare la notizia è il sito specializzato 'EDM Identity'. Pioniere della trance, la sua 'Children' del 1995 vendette più di 5 milioni di copie e fu per tredici settimane al numero uno della Euro Top 100. A quanto si apprende il dj sarebbe morto a causa di un cancro che lo affliggeva da tempo.

"La tragica notizia della scomparsa di un grande talento e artista del nostro tempo, mi rende incredulo e sconvolto. Con lui se ne va anche una parte della mia vita di produttore artista. Mi mancheranno i litigi, le risse, le critiche, i giudizi ma soprattutto il tuo talento nel trovare suoni e melodie impareggiabili. Buon viaggio Roberto", ha commentato il dj Joe T Vannelli, postando una sua foto su Facebook.

 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata