Morte Bud Spencer, Banfi: Piangiamo un grande uomo
L'attore pugliese scosso dalla morte del collega

"In questi casi si dicono tante cose che non significano granché. Non si piange quando non c'è più il grande attore ma quando non c'è più il grande uomo, quello che lui era. Un uomo di grandi valori che amava molto la sua famiglia. Era il primo argomento di cui mi parlava le rare volte che ci incontravamo. In questo ci assomigliavano. Bud era come me, una persona semplice. Questo voglio ricordarmi di lui". Così Lino Banfi ha ricordato il suo collega Bud Spencer, scomparso ieri. L'attore pugliese è intervenuto all'inaugurazione della nuova Terrazza Termini.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata