Morgan Freeman dà voce a spot per diritto dei gay al matrimonio

Los Angeles (California, Usa), 27 nov. (LaPresse) - L'attore Morgan Freeman ha messo la sua voce al servizio di una campagna pubblicitaria per sostenere il matrimonio tra gay negli Usa. Si tratta di uno spot per i diritti umani, in cui Freeman afferma: "L'America si trova all'alba di un nuovo giorno. Libertà, giustizia e dignità umana hanno sempre guidato il nostro cammino verso una più perfetta unione. Ora tutto il nostro paese, deve essere unito per garantire il diritto di gay e lesbiche americane di sposare la persona che amano".

Gli elettori di Maryland, Maine e Washington hanno confermato all'inizio del mese la legittimità del matrimonio omosessuale. Ora i promotori dello spot sostengono che i recenti risultati alle urne devono portare alla "piena uguaglianza" in America. Freeman non è estraneo al sostegno di cause di alto profilo. L'attore ha dato la voce anche per un film a favore della rielezione del presidente Barack Obama nel mese di ottobre.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata