Molestie, cade l'accusa per l'attore Kevin Specey

New York (Stati Uniti), 17 lug. (LaPresse) - I procuratori del Massachusetts hanno lasciato cadere le accuse contro l'attore americano Oscar Kevin, accusato di molestie sessuali e aggressione. La decisione era attesa dopo l'udienza dell'8 luglio scorso, durante la quale il giovane che aveva sporto denuncia nei confronti del comico aveva scelto di rimanere in silenzio, ritirando la querela.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata