Molestie, accuse a Sylvester Stallone: fan 16enne costretta a rapporto a tre
La violenza - riporta il Daily Mail - sarebbe avvenuta in un albergo di Las Vegas nel 1986, quando l'attore lavorava ad 'Over the Top'

Sylvester Stallone avrebbe costretto una sua fan di 16 anni ad avere un rapporto sessuale con lui e con la sua guardia del corpo Michael de Luca. La violenza sarebbe avvenuta in un albergo di Las Vegas nel 1986, quando l'attore lavorava ad 'Over the Top'. A riportare la notizia è il quotidiano britannico Daily Mail, che sostiene di aver visto la denuncia della ragazza, il cui nome non è stato reso noto.

Intanto peggiora sempre di più la situazione di Kevin Spacey: oggi il teatro Old Vic di Londra ha fatto sapere di aver ricevuto 20 testimonianze di persone che hanno raccontato di aver subito comportamenti inappropriati da parte dell'attore, quando era direttore artistico dal 2004 al 2015.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata