Miranda Kerr: Per ora a me e Orlando Bloom un figlio solo basta

Los Angeles (California, Usa), 12 gen. (LaPresse) - Un figlio solo è abbastanza, parola di Miranda Kerr. Lo ha ammesso la top model che ha appena festeggiato il secondo compleanno del figlio Flynn Christopher, avuto dal marito Orlando Bloom. "Ci stiamo davvero godendo il nostro tempo con Flynn per il momento. È un tale gomitolo d'amore, è meraviglioso - ha affermato la Kerr - e siamo entrambi così occupati che riteniamo sia bello impiegare quel tempo insieme e non correre per avere eventuali altri bambini, almeno per ora". Secondo quanto riporta People, l'angelo di Victoria's Secret ne ha parlato con i giornalisti a Beverlyu Hills nel corso di una festa per celebrità australiane organizata dalla Qantas.

Spazzando via illazioni su eventuali crisi tra i due, la Kerr ha parlato di quelli che per lei sono le componenti chiave di un matrimonio felice, ovvero "comunicazione e onestà" e ha detto che nonostante il tempo che passano separati, lei e Bloom (noto per il ruolo di Legolas ne 'Il signore degli anelli') sono continuamente in contatto. "Molto Skype, specie ora che abbiamo nostro figlio - spiega - non sono una grande fan del telefono, preferisco messaggiare. È sempre difficile trovarmi al telefono".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata