Mila Kunis ha iniziato a recitare perché era senza baby sitter

Los Angeles (California, Usa), 17 nov. (LaPresse) - Mila Kunis ha iniziato a recitare perché la sua famiglia non poteva permettersi una baby sitter. L'attrice ucraina si trasferì a Los Angeles con la sua famiglia all'età di sette anni e si iscrisse a un corso di recitazione in modo da incontrare altri bambini. Mila racconta in un'intervista sul prossimo numero del magazine 'Gq', che le ha assegnato il titolo della 'più strepitosa dell'anno', che il suo inglese non era ottimo e non aveva ancora molti amici. "C'era questo posto pubblicizzato alla radio, dove i bambini potevano stare insieme: un corso di recitazione. I miei genitori non potevano permettersi una baby sitter e hanno subito detto: 'Grande è ideale per il sabato'". Poi, parlando dei suoi colleghi del grande schermo, Mila ha detto di non capire perché gli altri attori guardino la loro professione come un 'arte'. Semplicemente "io amo quello che faccio".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata