Mika emoziona con omaggio a George Michael. Premio cover a Ermal Meta
L'artista ha vinto con 'Amara terra mia'. Eliminati dalla gara Nesli e Alice Paba e Raige e Giulia Luzi

Serata lunga, forse troppo. La terza tappa del Festival di Sanremo però era talmente ricca di musica che sarebbe stato difficile farla durare meno. A commuovere l'Ariston, su tutti, un Mika come sempre elegante e misurato che, non avendo un album da promuovere, si è permesso il lusso di concentrarsi davvero solo sull'amore per la musica. Un omaggio all'orchestra, poi un medley dei suoi successi e infine un ricordo commosso, fino alle lacrime, di George Michael con la sua 'Jesus to a child'. Mika ha colto l'occasione per lanciare un messaggio di pace e uguaglianza: "La musica fa cambiare il colore della mia anima, posso essere bianco, blu, violetto, insomma tutto. È molto bello essere di tutti i colori. E se qualcuno non accetta tutti i colori del mondo e pensa che un colore è meglio e deve avere più diritti di un altro o che un arcobaleno è pericoloso, allora peggio per lui: lo lasciamo senza musica". Sul palco dell'Ariston anche un'altra ospite internazionale musicale, impegnata: LP 

Grande spazio alla musica per tutta la serata con le esibizioni dei Campioni in gara nelle cover. Emozionanti quella di 'Signor tenente' interpretata da Marco Masini, arrivata terza, che ha raccolto un lungo applauso nel ricordo di Giorgio Faletti, quella di 'Un'emozione da poco' di Paola Turci (seconda). Ma su tutte ha trionfato un'interpretazione magistrale di Ermal Meta di 'Amara terra mia' di Domenico Modugno: sarà la canzone in sè per sè, sarà il modo superbo in cui il cantante italo-albanese passa con agilità al falsetto, sarà l'emozione che suscita, ma è lui il vincitore della serata.

Per quanto riguarda la gara vera e propria, due le eliminazioni definitive. Si tratta delle due coppie: Nesli e Alice Paba e Raige e Giulia Luzi. Arrivano in finale Clementino, Bianca Atzei, Giusy Ferreri, Ron.

A inizio serata, spazio alle Nuove proposte: passano alla finale di domani Maldestro con 'Canzone per Federica' e Lele con 'Ora mai'. Eliminati Valeria Farinacci con 'Insieme' e 'Tommaso Pini con 'Cose che danno ansia'.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata