Mick Jagger ricorda la compagna suicida: Buon compleanno L'Wren
Sono passati più di due anni dalla morte della stilista statunitense

 Sono passati più di due anni dalla morte di L'Wren Scott, stilista statunitense e compagna di lunga data di Mick Jagger, morta suicida il 17 marzo 2014. Oggi la donna avrebbe compiuto 52 anni e il leader dei Rolling Stones ha voluto ricordarla sui social network pubblicando un'immagine che la ritrae in piedi nel deserto, con i lunghi capelli neri sciolti mossi dal vento. "Ricordando L'Wren nel giorno del suo compleanno", ha scritto Jagger accanto all'immagine, subito commentata da migliaia di fan. La stilista si impiccò nel suo appartamento di New York, all'ottavo piano della 11esima Avenue, e fu trovata intorno alle 10 del mattino dalla sua assistente che un'ora e mezza prima aveva ricevuto un sms dalla stilista nel quale la invitava a passare da lei. Jagger era in tour in Australia, subito interrotto. All'origine del suicidio ci sarebbe stato un debito milionario, notizia che, però, non è mai stata confermata.

 

 

Remembering L'Wren on her birthday

Una foto pubblicata da Mick Jagger (@mickjagger) in data:

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata