Mick Jagger in visita in Perù come turista e ambasciatore

Cusco (Perù), 17 ott. (LaPresse) - Più che una vacanza, una missione: Mick Jagger è in Perù con la fidanzata L'Wren Scott e Lucas, il figlio di 12 anni. Il leader dei Rolling Stones si trova nello stato sudamericano dal 9 ottobre ed è stato nominato ambasciatore del turismo nella regione di Madre de Dios della foresta amazzonica. "Tu sei solidale. La tua presenza è un grande supporto nella lotta per proteggere la nostra ecologia nel tentativo di attirare l'attenzione del mondo nell'area di Madre de Dios" ha dichiarato il direttore regionale del turismo Juan Carlos Arzola.

Dopo esser stato ricevuto a Lima ufficialmente dal presidente peruviano Ollanta Humana proprio come ambasciatore del turismo e sostenitore della salvaguardia dell'ambiente, il cantante dei Rolling Stones ha avuto anche modo di rilassarsi ed è stato avvistato a Cusco, città nel sud est del Perù, in attesa di visitare le antiche rovine del sito Inca di Machu Picchu. Per far entrare ancora più a contatto la rock star britannica con l'atmosfera locale, alcuni indigeni hanno consegnato a Mick Jagger una veste sacra utilizzata dai re e dai grandi capi tribù, arco e frecce e un copricapo di piume e collane. Chissà che la stravagante rockstar dei Rolling Stones non abbia l'idea di sfoggiare questo look tribale in un prossimo concerto?

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata