Matt Damon: Michael Douglas è un baciatore fantastico

New York (New York, Usa), 14 dic. (LaPresse) - Matt Damon ha parlato delle sue scene senza vestiti del suo ultimo film diretto da Steven Soderbergh e delle sensazioni provate baciando Michael Douglas. "Normalmente, direi di no alle scene di nudo, ma ne ho fatte molte in 'Behind the Candelabra', in cui interpreto il ruolo del partner storico di Liberace. E' fatto con gusto, ma non è un fim per tutti" ha detto l'attore a 'Playboy'. "In una scena, sono uscito dalla piscina, sono andato verso Michael Douglas, l'ho steso su una sdraio ed ho iniziato a baciarlo. E non pensate che lo abbia baciato solo una volta. L'abbiamo dovuto fare tantissimo", ha spiegato Damon. Come bacia Douglas? "Michael è un baciatore fantastico", ha scherzato Damon.

"Di me si pensa che sia un uomo sposato e noioso. E mi va bene così, perch evito tutti gli altri commenti che colpiscono Brad Pitt e George Clooney. La gente pensa che sia un tipo 'vaniglia' (tranquillo) e mi lascia lavorare in pace, avere una vita privata ed essere un marito ed un padre", ha aggiunto l'attore, tanto amato anche per il suo ruolo nella saga 'Bourne'. Il pubblico è ansioso di rivederlo nei panni dell'agente segreto Bourne, ma lui cosa ne pensa? "Se è la fine della serie, allora è la fine. Spero di no. Amo quel personaggio ed i tre film che abbiamo fatto, quindi mi piacerebbe molto trovare un modo di farne un altro", ha detto Damon.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata