MasterChef, Bastianich: Storie dei concorrenti piacciono alla gente

Milano, 15 dic. (LaPresse) - "Ho fatto anche 11 edizioni MasterChef Usa e devo dire che l'Italia è di altissimo livello e si distingue dalle altre edizioni del programma. Qui si riescono a comunicare anche le storie delle persone. Il format italiano ha successo perché presenta storie personali vere, emozionali e che piacciono alla gente. Quello americano è ideato più per fare spettacolo". Lo ha detto l'imprenditore della ristorazione Joe Bastianich alla conferenza stampa di presentazione della nuova stagione di MasterChef Italia, in onda dal 17 dicembre alle 21.10 su Sky Uno HD per 12 puntate. Il vincitore del programma si aggiudicherà 100mila euro in gettoni d'oro e la pubblicazione di un libro di ricette.

"A MasterChef Italia si cucina principalmente cibo italiano, in America invece abbiamo diversi tipi di cibo perché la cucina è più internazionale negli Stati Uniti - continua Bastianich - Essendo italiani, da noi il patrimonio e la qualità sono altissimi, c'è la biodiversità più vasta del mondo".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata