Massimo Decimo Meridio torna al Colosseo: proiezione da brividi per "Il gladiatore"
Una cornice unica per un concerto benefico a favore del programma End Polio Now

Non solo gli appuntamenti già annunciati dell'8 e del 9 giugno. Il gladiatore tornerà a Roma anche per un'altra data, in una location d'eccezione e per la più nobile delle ragioni: raccogliere fondi per l'eradicazione della poliomielite. 

Il colossale film di Ridley Scott, vincitore di cinque premi Oscar nel 2001, verrà proiettato all'interno del Colosseo, per un'anteprima d'eccezione, il prossimo 6 giugno. L'Orchestra Italiana del Cinema e CineConcerts daranno vita a uno spettacolo unico: duecento musicisti e coristi eseguiranno dal vivo l'indimenticabile colonna sonora composta da Hans Zimmer e Lisa Gerrard in sincrono con il film. L'orchestrà sarà diretta dal maestro Justin Freer, che in Italia ha già portato Harry Potter, e la stessa Gerrard canterà dal vivo. 

La serata straordinaria ha il fine di raccogliere fondi per la campagna del Rotary End Polio Now, programma di eradicazione della poliomielite sostenuto dal Rotary International, la Fondazione Bill & Melinda Gatesl'Organizzazione Mondiale della Sanità, l'UNICEF e i Centri statunitensi per il controllo e la prevenzione della malattie. Per la limitata capienza del sito archeologico, la partecipazione sarà riservata a una platea di soli 300 ospiti,  che potranno aderire attraverso una donazione (le informazioni dettagliate e modalità di partecipazione sono disponibili sul sito ufficiale www.gladiatorliveinrome.com).

"Negli ultimi tre anni - ha commentato Marco Patrignani, CEO di Forum Music Village e Presidente dell’Orchestra Italiana del Cinema  - abbiamo lavorato duramente per realizzare questo evento storico e celebrare questo significativo matrimonio tra storia, musica e cinema, ed è un grande onore portare a Roma un evento che connetterà la Città Eterna con il mondo intero! Siamo onorati di supportare, attraverso questo evento unico, la campagna END POLIO NOW e contribuire alla realizzazione di un mondo finalmente libero dalla polio".

 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata