Mariah Carey, le cosce più costose d'America sono le sue
Le ha assicurate insieme alle corde vocali per 70 milioni di dollari. Il lato b potrebbe valerne 10

Voce e corpo da urlo, assicurati per cifre da capogiro. Lei è Mariah Carey cantante statunitense sempre sulla cresta dell'onda. Tmz, il magazine online più informati sul gossip d'Oltreoceano, ha scoperto che ha assicurato per 70 milioni di dollari le sue corde vocali e i muscoli posteriori delle sue splendide cosce. Mariah è ora in tour, i suoi concerti fanno sold out e ha così deciso di andare a cantare anche in Sud America. Ma se succedesse qualcosa alle sua voce (un po' di raucedine o addirittura una temutissima afonia) o una contrattura alla coscia (uno stiramento, uno strappo?) ci sarebbero perdite enormi nei profitti degli organizzatori di eventi.

Per evitare tutto ciò, Mariah ha appena ricevuto una polizza assicurativa di 35.000.000 dollari. Il premio mensile è salatissimo. Tmz, commenta, che la cantante - andando avanti di questo passo - potrebbe assicurare il suo scultoreo lato b per almeno 10 milioni di dollari. 
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata