Mariah Carey in lutto per Whitney Houston, cancella intervista tv

Los Angeles (California, Usa), 15 feb. (LaPresse) - Mariah Carey ha cancellato un'intervista televisiva che avrebbe dovuto fare ieri per piangere la perdita della sua amica Whitney Houston. La popstar sarebbe duvta apparire a 'Good Morning America' per parlare come portavoce della dietista Jenny Craig, raccontando come le abbia permesso di perdere peso dopo aver dato alla luce due gemelli. Ma la Carey non se l'è sentita e, come riporta Contactmusic, ha dato forfait, dicendo ai produttori di essere ancora troppo sconvolta per la scomparsa della Houston. "Mariah è ancora in lutto per la morte della sua amica - ha spiegato il suo agente - e ha pensato che fosse troppo presto per apparire in televisione e parlare di qualsiasi altra cosa". La Carey, che ha duettato con la Houston nel 1998 nel brano 'When You Believe', ha pubblicato un tributo all'amica morta sulla sua pagina di Twitter. "Col cuore spezzato e in lacrime per la scioccante morte della mia amica, l'incomparabile Whitney Houston. Le mie più sentite condoglianze alla famiglia di Whitney e a tutti i suoi milioni di ga in tutto il mondo. Una delle più grandi voci che abbiano mai onorato la terra, non sarà mai dimenticata".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata