Mara Venier
A Domenica In torna Mara Venier: "Di nuovo a casa, ero stato rottamata"

La soddisfazione della conduttrice che torna su Rai1 dopo un periodo di stop di quattro anni

"Non avrei mai pensato che potesse arrivare una proposta per condurre 'Domenica in'. Diciamolo: Ero stata rottamata". Mara Venier è soddisfatta e felice nonostante la fatica dei preparativi per il ritorno in Rai.

Domenica 16, dalle 14, tornerà in diretta sulla prima rete dopo quattro anni di assenza dei quali, dice: "Sono stati anni in Mediaset molto belli dal punto di vista professionale perché ho trovato una fetta di pubblico giovane che non era il mio. Mi sono iscritta a Instagram e sono arrivata a 1,3 milioni di follower che sono tanti per una signora della mia età", scherza. "Sono felice del rientro in Rai perché questa è casa mia - aggiunge - e qui sento l'affetto di un pubblico che in 25 anni non è mai mancato".

La conduttrice assicura che grandi interviste caratterizzeranno ogni puntata di questa nuova edizione: si comincia con Gina Lollobrigida, regina del cinema italiano, e Romina Power. Sulla concomitanza con l'invito di Loredana Lecciso da parte della trasmissione 'Domenica Live' di Barbara D'Urso, Venier dice: "Ho chiamato Romina un mese e mezzo fa, se avessi saputo della presenza di Lecciso per domenica 16 l'avrei invitata in un'altra puntata".

Durante la conferenza stampa di presentazione del programma, Venier racconta la prima conduzione di 'Domenica In', nel 1993: "Il primo giorno ero terrorizzata, ho pensato di non farcela, non volevo più andare in onda. Dietro di me c'era quel giorno Fabrizio Frizzi, era ospite, mi spinse e mi gridò: 'Vai Marache sei forte!' Ho cominciato così, con la spinta di Fabrizio".

Tante le sorprese della nuova edizione scandita anche da momenti di puro spettacolo. Tra le novità 'Una Canzone per Mara', ironico spazio musicale nel quale i telespettatori potranno dedicare un brano alla padrona di casa inviando un video in redazione. Il video corredato dal testo non può durare oltre 90 secondi né pesare più di 500 megabyte, e deve essere in uno dei tre formati mp4, mov, wmv e la prima puntata di questo spazio sarà condotta da Nino Frassica. A decretare il vincitore, che sarà invitato in studio, la giuria composta da Mara Venier, Romina Power e Amadeus. Infine non mancheranno i giochi, con il ritorno de 'Il Tabellone' in due manches a cui si potrà giocare telefonando da casa al numero 894.433. 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata