Malore in aereo per Kim Kardashian: ricovero lampo a Los Angeles

Los Angeles (California, Usa), 7 mar. (LaPresse) - Brutta avventura per Kim Kardashian, costretta a un ricovero lampo in ospedale, a causa di un malore avuto sul volo Parigi-Los Angeles. La star, in attesa del suo primo figlio, una volta atterrata negli Stati Uniti è stata portata subito in clinica, per essere sottoposta ad alcuni accertamenti. Qui ha trascorso la notte e il giorno successivo è stata dimessa con l'ordine di riposarsi il più possibile ed evitare viaggi e trasferte di lavoro. Secondo alcune fonti intervistate dal New York Post, la più celebre delle sorelle Kardashian non avrebbe seguito, fino ad oggi, le disposizioni dei medici, che le consigliavano una vita più tranquilla rispetto a quella condotta finora. La star, infatti, sta continuando a lavorare e a fare sport per limitare l'aumento di peso.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata