Madonna apre concerto a Varsavia con video su seconda guerra mondiale

Varsavia (Polonia), 19 lug. (LaPresse/AP) - Madonna aprirà il concerto di Varsavia, previsto per il 1 agosto, con una clip sulla seconda guerra mondiale. Gli organizzatori del concerto dell'Mdna tour nella capitale polacca hanno accolto la richiesta da parte della città di aprire lo show con un breve video a descrizione della rivolta di Varsavia del 1944 contro il dominio nazista. Alcuni veterani di guerra e i giovani cattolici si sono opposti al concerto del 1 agosto perché coincidente con il 68esimo anniversario dell'Insurrezione di Varsavia.

Una rivolta che in 63 giorni ha portato alla morte di 200mila polacchi e alla distruzione della città. Ogni anno l'anniversario è segnato da tristi commemorazioni, con il suono di una sirena, un minuto di silenzio e preghiere nelle chiese. La città ha proposto di mandare in onda una clip sulla rivolta per placare gli animi dei veterani contrari alla performance in quella data dell'artista. Ania Pietrzak, una portavoce dei concerti Live Nation, ha detto ieri che gli organizzatori erano d'accordo e che acconsentono alla trasmissione della clip commemorativa.

"E' un importante momento nella storia della Polonia, abbiamo così deciso di ricordare alle persone quel momento", ha detto la portavoce. La Polonia è un paese a maggioranza cattolica e alcune persone si sono opposte all'uso sacrilego che Madonna fa delle immagini cristiane. L'ultimo concerto della pop star a Varsavia, nel 2009, aveva suscitato le proteste perché programmato per il 15 agosto, festività che celebra l'assunzione in cielo della Vergine Maria.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata