Lou Reed dopo trapianto fegato: Sono un trionfo della medicina

New York (New York, Usa), 2 giu. (LaPresse) - "Sono un trionfo della medicina, della fisica e della chimica moderna. Sono più grande e forte di quanto sia mai stato. Il mio Tai Chi e il mio regime salutare mi hanno servito bene in tutti questi anni, grazie al maestro Ren Guang-yi". Sono le parole che Lou Reed scrive sulla sua pagina di Facebook per tranquillizzare i fan dei suo stato di salute. Solo ieri sua moglie, l'artista Laurie Anderson, aveva rivelato che il musicista 71enne si è di recente sottoposto a un trapianto di fegato in una clinica di Cleveland in Ohio.

Il creatore di 'Transformer' ed ex leader dei Velvet Underground nei mesi scorsi cancellato tutte le date del tour americano ed europeo oper i problemi di salute. "Non vedo l'ora di tornare ad esibirmi sul palco - ha aggiunto sul social network - e di scrivere nuove canzoni per connettermi con i vostri cuori e spiriti e con l'universo nel prossimo futuro".

Notizie correlate

Trapianto di fegato per Lou Reed, la moglie: Stava per morire

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata