Londra 2012, Paul McCartney pagato una sterlina per concerto apertura

Londra (Regno Unito), 30 lug. (LaPresse/AP) - Paul McCartney e altri artisti che si sono esibiti durante la cerimonia di apertura dei Giochi olimpici di Londra hanno ricevuto un compenso simbolico pari a una sterlina. Lo hanno fatto sapere gli organizzatori delle Olimpiadi, spiegando che gli artisti avevano accettato di esibirsi gratis, ma il compenso simbolico è stato offerto per rendere i contratti vincolanti. Altri artisti che avrebbero ricevuto soltanto una sterlina sono Mike Oldfield, Dizzee Rascal e Emeli Sande.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata