Lindsay Lohan sorpresa a bere nonostante obbligo di rehab

Los Angeles (California, Usa), 24 mar. (LaPresse) - Incorreggibile Lindsay Lohan. L'attrice, condannata lunedì da un giudice a trascorrere 90 giorni in rehab, per disintossicarsi dall'abuso di droga e alcol, è stata sorpresa subito dopo la sentenza a bere vodka nella hall del suo hotel a Beverly Hills. Secondo quanto riporta Tmz.com, la star è poi comparsa al Fluxx, celebre club frequentato da vip e starlette, con il volto nascosto da un cappellino da basbell e una felpa con cappuccio. Qui, sperando forse di non essere riconosciuta, avrebbe bevuto tutta la notte in compagnia di alcuni amici. Secondo gli amici dell'attrice, nonostante la condanna, Lindsay continua a dichiarare di non avere alcun problema con l'alcol e di non sentire il bisogno di assistenza psicologica.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata