Lindsay Lohan investe un pedone e New York, arrestata

New York (New York, Usa), 19 set. (LaPresse/AP) - Nuovi guai con la giustizia per Lindsay Lohan, che è stata arrestata a New York con l'accusa di aver investito un pedone e di non essersi fermata a soccorrerlo. La polizia afferma che l'attrice è stata fermata stanotte alle 2.25 dopo aver lasciato un nightclub presso il Dream Hotel sulla 16esima strada in in Lower Manhattan. La Lohan, che non è risultata in stato di ebbrezza, stava guidando lentamente in un vicolo tra il Dream Hotel e l'Hotel Maritime quando è avvenuto il sinistro. L'attrice è stata accusata di aver lasciato il luogo dell'incidente dopo aver causato danno. Le è stata data una multa e dovrà comparire in tribunale. La vittima ha chiamato il 911, è stata portata in ospedale per un infortunio al ginocchio e quindi rilasciata.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata