Lindsay Lohan: Il mio rapporto lesbo con Sam Ronson era tossico

Los Angeles (California, Usa), 23 nov. (LaPresse) - Lindsay Lohan ha rivelato che il suo rapporto con Samantha Ronson era per lei dannoso. L'attrice e la dj sorella del produttore Mark Ronson si sono lasciate tre anni fa. Lindsay, 26 anni ha raccontato al Sun che lei e la Ronson non erano fatte l'una per l'altra anche se erano profondamente innamorate. "Ho bisogno - ha detto la stella di 'Mean Girls' - di amare me stessa prima di voler bene a chiunque altro. Due persone tossiche - ha ribadito - non possono stare insieme. Fine della storia. Siamo amiche ora". Lindsay ha anche detto al magazine Us Weekly che il suo rapporto lesbo con Sam ha portato a entrambe un sacco di problemi. "Ho avuto il coraggio di dire: 'Sì mi piace una ragazza. E allora?' Ma questo fatto l'ha messa in una situazione tale per cui veniva attaccata ogni giorno. Questo non è giusto. Ma ormai è successo tre anni fa. E' stata la mia ultima relazione seria".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata