Lindsay Lohan festeggia: nuovo fratellino e rinvio del processo

Dalla nostra corrispondente Valeria Rubino

New York (New York, Usa), 31 gen. (LaPresse) - Lindsay Lohan ha un nuovo fratellino: Kate Major, la fidanzata di suo padre Michael Lohan, ha messo alla luce Landon Major Lohan in un ospedale della Florida mercoledì. "Dio è buono" è stato il commento del papà. Nella stessa giornata, Lindsay è andata da New York a Los Angeles per apparire in un'udienza per tre capi di imputazione: guida spericolata, false informazioni a un poliziotto ed ostruzione della giustizia. Il nuovo avvocato dell'attrice, Mark Heller, è stato approvato dal giudice, che ha anche fissato la nuova data del processo per il 18 marzo. Inizialmente, l'ex bambina prodigio dalla faccia d'angelo aveva provato ad evitare di presentarsi in tribunale, dichiarando di essere troppo malata per prendere un aereo. "Contenta di vedere che ti senti meglio" ha commentato con una punta di ironia il giudice della contea Stephanie Sautner. Heller ha difeso la sua cliente dicendo: "Ho parlato personalmente col suo medico, che ha detto che aveva un'infezione respiratoria". "Fa così tanto freddo?" ha chiesto il giudice, non molto convinto. "C'è un'epidemia di influenza a New York. Il dottore ha detto non sarebbe dovuta venire, a meno che non si fosse sentita meglio. Poi è stata meglio. Ha voluto mostrare rispetto alla corte" ha spiegato l'avvocato.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata