Lindsay Lohan continua come modella e diventa testimonial per i jeans

Los Angeles (California, Usa), 26 dic. (LaPresse) - Dopo il successo delle foto di nudo pubblicate su 'Playboy', Lindsay Lohan firma per una nuova campagna fotografica che la vedrà come il nuovo volto di una linea di jeans. La star di 'Mean girl' ha posato nuda per la rivista di Hugh Hefner, e le foto sono velocemente trapelate sul web spopolando tra ammiratori e curiosi e registrando un successo strepitoso per l'ultimo numero della rivista. Ora, invece i fan della Lohan potranno vedere l'attrice in tutt'altri panni, molto più sbarazzini, in scatti sempre audaci e provocatori per la nuova campagna di Jag Jeans.

Lindsay, come ultima testimonial scelta dalla casa di moda, incarna il coraggio e la forza delle ragazze di oggi. Così è stata descritta in una dichiarazione trasmessa dalla società produttrice, in cui si legge anche che la Lohan "non ha paura di essere chi è. E' grintosa ma al contempo sprigiona grazia e femminilità". A quanto pare Lindsay è entusiasta di fare la modella e considerando il declino della sua carriera cinematografica in seguito ai recenti fatti giudiziari di cui è stata protagonista, potrebbe rappresentare un modo per rinnovare la sua popolarità e rimanere sulle scene. "Lindsay era talmente partecipe durante gli scatti fotografici da aver preso iniziativa sul set - racconta la casa di jeans - ha cambiato alcuni elementi sul set e ha chiesto un paio di forbici per poter tagliuzzare i bordi della camicetta".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata