Lindsay Lohan bandita dal Chateau Marmont, un conto da 46mila dollari

Los Angeles (California, Usa), 31 ago. (LaPresse) - I manager dell'hotel per vip Chateau Marmont continuano a dirsi "inorriditi, delusi ed infastiditi" per il fatto che la privacy di una loro cliente sia stata violata: Lindsay Lohan è stata bandita dall'hotel e Tmz ha ottenuto e pubblicato la lettera con cui questa decisione è stata trasmessa all'attrice, nonché i dettagli del conto di oltre 46mila dollari che Lohan non ha pagato. Come è arrivata a tale cifra? Tra le spese, 686 dollari di sigarette, 3145 di mini-bar, 625 dollari di lavanderia e 100 dollari per candele appartenente all'hotel.

Per i gestori del Marmont, si tratta di un affare privato tra l'hotel e una cliente. Probabilmente, un membro dell'entourage dell'attrice ha rivelato i dettagli della faccenda alla stampa. Lohan non ha pagato l'hotel dal 30 maggio ma, a quanto pare, si tratta di un malinteso: l'attrice credeva che i produttori dello show di Lifetime 'Liz And Dick' avrebbero pagato le sue spese durante il periodo delle riprese. Se non lo faranno, Lohan pagherà di tasca sua per tentare di riguadagnare la possibilità di accedere a uno dei suoi posti preferiti di Los Angeles.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata