Lindsay Lohan accetta patteggiamento per incidente stradale di giugno

Los Angeles (California, Usa), 18 mar. (LaPresse/AP) - Lindsay Lohan ha accettato un patteggiamento nel caso di un incidente stradale in cui rimase coinvolta lo scorso giugno. L'accordo prevede che trascorra 90 giorni in riabilitazione, compia 30 giorni di lavori comunitari e si sottoponga a una terapia da uno psicologo per 18 mesi. Prima di accettare l'accordo, l'attrice 26enne non si era dichiarata né colpevole né innocente per le accuse di guida spericolata, false dichiarazioni alla polizia e ostruzione alle autorità. La Lohan ha avuto diversi problemi con la giustizia fin dal 2007, quando venne arrestata due volte per guida sotto l'effetto di sostanze.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata