Ligabue riventa mecenate per la piattaforma web Piazza delle Arti

Milano, 17 lug. (LaPresse) - Luciano Ligabue è diventato mecenate di Piazza delle Arti (www.piazzadellearti.it), la piattaforma web che mette in contatto artisti e aspiranti mecenati.

Il cantautore, attualmente impegnato in un tour di successo negli stadi per l'ultimo album 'Mondovisione0 (prossime date: il 19 luglio allo Stadio Adriatico di Pescara; il 23 luglio allo Stadio Arechi di Salerno; il 6 settembre allo Stadio Nereo Rocco di Trieste; il 9 settembre allo Stadio Olimpico di Torino; il 13 settembre allo Stadio Dall'Ara di Bologna; il 20 settembre all'Arena Della Vittoria di Bari) sulla scia di un album di successo come l'ultimo "Mondovisione" (sei volte disco di platino), sceglierà una o più opere, tra quelle caricate sulla piattaforma, da ospitare nella redazione di Ligachannel.

Piazza delle Arti è una scommessa e una piccola rivoluzione: un progetto che porta l'arte in luoghi nuovi e inusuali come negozi, alberghi, cinema, uffici, supermercati, fabbriche, ristoranti, palestre, ospedali, mobilifici, etc. Insomma, ovunque ci sia uno spazio che possa mettere in mostra delle opere. Grazie a Piazza delle Arti, chiunque può diventare un mecenate, senza grandi capitali. Bastano solo la passione e un po' di coraggio: può iscriversi e proporsi chiunque abbia uno showroom, un ufficio, un locale o un qualunque spazio che possa ospitare arte.

Attraverso il sito www.piazzadellearti.it i potenziali mecenati possono trovare le opere che preferiscono (fotografie, dipinti, sculture, disegni, fumetti, collezioni e qualunque altra forma d'arte), mettersi in contatto con gli artisti e creare così, nei propri spazi, mostre collettive o personali. Come fa Ligabue.

Gli artisti che vogliono esserre opistate su Ligachannel devono iscriversi gratuitamente a Piazza delle Arti, caricare una o più opere inserendo nei tag della descrizione la parola Ligabue, e chiedere ai propri amici e supporter di votarle. Ligabue farà la sua scelta tra le opere più votate e quelle più meritevoli. La selezione avverrà a inizio settembre.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata