Lawrence: Nessuna liaison con Cooper, vorrei uscisse con mie amiche

Los Angeles (Califonria, Usa), 1 mar. (LaPresse) - Jennifer Lawrence ha deciso di organizzare degli appuntamenti tra le sue amiche e Bradley Cooper, suo compagno di set nel film 'Il lato positivo'. La Lawrence ha detto di avere intenzione di creare un book con le foto delle sue amiche così Bradley potrà scegliere con chi uscire. Parlando con Mtv, Jennifer ha rivelato che le voci su una relazione tra loro sono ridicole e che spesso le capita che i fan o i media le attribuiscano legami sentimentali con le star di un film in cui recita. La 22enne, vincitrice dell'Oscar come miglior attrice protagonista, si è lasciata a gennaio scorso, dopo due anni insieme con Nicholas Hoult, mentre Bradley, 38 anni, ha messo fine alla sua relazione con l'attrice Zoe Saldana, sempre a gennaio. Tutti e due hanno iniziato la loro nuovo vita da single nel 2013, motivo per il quale è scattato il tam tam della presunta liaison tra loro.

In realtà, come da lei ammesso, sono solo buoni amici, tanto che la Lawrence ha deciso di dare una mano a Cooper per tirarlo fuori di casa, organizzando per lui un elenco di nomi di volontarie che vorrebbero uscire insieme all'attore. "La mia pubblicitaria - ha raccontato la Lawrence - mi ha riferito che una rivista aveva detto che avevo una relazione sia con Sam Clafin (star di Hunger games) e sia con Bradley Cooper, ma avrei scelto il secondo perché adoro la fidanzata di Sam (l'attrice Laura Haddock). Sam è così dolce, così tanto dolce che non è nenche più attraente".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata