Laura Torrisi: Ci vorrebbe un uomo che mi risvegliasse i sensi

Milano, 22 dic. (LaPresse) - "Ci vorrebbe un uomo che mi risvegliasse i sensi". Così Laura Torrisi, ex compagna di Leonardo Pieraccioni, che conduce, in coppia con Fabio Troiano, 'Mistero Adventure' su Italia 1. Laura si confessa al settimanale 'Oggi', in edicola da domani e spiega: "Sul tema uomini sono disincantata, un cuore in inverno. E per ora sono zitella". In questi mesi, però, il gossip si è scatenato su di lei e le sono stati attribuiti vari cavalieri. "Per fortuna ho tanti amici e ogni volta che esco con qualcuno a cena o per un caffè me lo 'appioppano'. Quando avrò davvero un fidanzato lo dirò, non c'è niente di male".

Su Pieraccioni dice: "Con Leonardo il rapporto è buono, sereno, l'abbiamo costruito nel tempo. Non è facile dopo una separazione, ma se si è intelligenti si può fare".

Infine, racconta il suo rapporto con la figlia Martina, avuta da Pieraccioni: "Sono una mamma sportiva, poco ansiosa", spiega. E se Martina volesse entrare nel mondo dello spettacolo? "Le augurerei di fare altro. Il nostro è un lavoro instabile, poi lei è una 'figlia di', è pericoloso. In questi casi o sei davvero un fenomeno o ti massacrano. Però se davvero lo desiderasse la appoggerò. Leonardo già lo ha previsto, e mi ha detto: 'Meno male che io sarò vecchio, te ne occuperai tu'".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata