Lady Gaga presenta il 'Born brave bus' per aiutare i giovani fan

Tacoma (Washington, Usa), 16 gen. (LaPresse/AP) - Lady Gaga ha presentato una nuova iniziativa legata alla fondazione da lei creata, la Born This Way Foundation, per dare modo ai giovani di conoscere il suo impegno sociale e sostenerli nelle loro difficoltà. I fan della cantante hanno potuto così visitare il bus della star, il Born Brave Bus, presentato in una strada a Tacoma, nello stato di Washington. "Lei (Lady Gaga ndr.) era di fronte a me e le ho detto quanto la sua musica mi ha aiutato nella vita", così una fan emozionata ha raccontato l'incontro con la sua beniamina. "In tutte le difficoltà che ho affrontato - ha aggiunto - la sua musica c'era sempre. Lei mi ha sentito e mi è venuta incontro per abbracciarmi. Ho iniziato a strillare senza controllo e mi sono sentita morire dalla felicità".

Il Born Brave Bus seguirà il tour della Gaga in tutte le date dei concerti negli Stati Uniti e sarà posto in prossimità dell'ingresso allo show. L'obiettivo è quello di dare spazio ai ragazzi tra i 13 e i 25 anni, che potranno così avere maggiori informazioni sulle locali risorse contro il bullismo, ma anche sulla prevenzione dei suicidi e sugli aiuti psicologici. La fondazione della Gaga si concentra sui giovani e sui loro problemi, cercando di sostenerli e trasmettendo loro fiducia in se stessi. "Penso che sia stupendo che lei offra questo supporto ai fan che ne hanno bisogno", ha detto un altro ammiratore di Lady Gaga. "E' l'unica artista che lo fa. Credo sia una causa meritevole".

"Molti di noi - ha aggiunto il fan della star - hanno davvero bisogno di questo aiuto che non c'è in nessun altro posto. E' gratis e ci si sente come in una famiglia unita tra tutti noi piccoli mostri". Il personale delle organizzazioni come la Trevor Project, Campus Pride e la National association of school psychologists prestano un servizio di assistenza sul bus. Per prenderne parte non occorre avere il biglietto dello show della Gaga. Il Born Brave Bus sarà aperto e disponibile a partire da molte ore prima dell'inizio di ogni concerto. La tappa statunitense del tour 'Born this way ball' ha preso il via il 14 gennaio a Tacoma.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata