Lady Gaga è furiosa con l'industria discografica: Regole da popstar

Los Angeles (California, Usa), 12 ott. (LaPresse) - "Vorrei solo buttarmi a terra e piangere. Non sapete quanto sia difficile pubblicare nuovi album e regalarvi nuova musica. Stupide regole da popstar". Lo ha scritto Lady Gaga ai suoi milioni di follower su Twitter. La star di 'Born This Way' è dispiaciuta perché ha nuove canzoni pronte per i fan, ma non ha la possibilità di pubblicarle e allora accusa 'Le stupide regole da popstar' che le impediscono di portare nei negozi di dischi nuove tracce musicali.

All'inizio di questa settimana a Lady Gaga è stato consegnato da Yoko Ono il premio per la Pace a Reykjavik, in Islanda, in riconoscimento del suo attivismo sociale. La cantante ha dichiarato che donerà il premio di 50mila dollari all'associazione per l'Aids di Elton John. Yoko Ono ha elogiato l'impegno della popstar per i diritti gay. "Apprezzo il fatto - ha detto la Ono - che Gaga stia usando il suo potere anche per realizzare altre cose che non siano solo cantare".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata