La vita in diretta, nuove indagini su morte Serena Mollicone
La 18enne è stata ritrovata morta in un bosco ad Arce (Frosinone) nel lontano 2001

'La vita in diretta' affronta il caso Serena Mollicone, la 18enne ritrovata morta in un bosco ad Arce (Frosinone) nel lontano 2001. La procura di Cassino ha ordinato ai Carabinieri del Ris di setacciare con il luminol, per rilevare eventuali tracce di sangue, l'alloggio dell'ex comandante della stazione dei Carabinieri di Arce, Franco Mottola, indagato insieme alla moglie e al figlio per 'omicidio volontario' ed occultamento di cadavere. 

Guglielmo Mollicone, il padre della giovane intervistato durante il programma, non si dà per vinto vuole giustizia, sapere chi ha collaborato al delitto. La ragazza si presentò nel 2001 in caserma per denunciare un traffico di droga nel quale erano coinvolti molti giovani, figli di personalità importanti del paese.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata