La vie en rose di Robin Williams e sua moglie inizia da Parigi

Parigi (Francia), 27 ott. (LaPresse) - E' un sorriso di un uomo sereno e innamorato quello disegnato sul volto di Robin Williams, in questi giorni in luna di miele con la moglie Susan Schneider: non male per un uomo che, dopo il divorzio dalla seconda moglie, dichiarava di non avere più intenzione di sposarsi. La meta per l'inizio della loro 'vie en rose' è Parigi, la città più romantica del mondo. Ieri sono stati avvistati per le vie della città mentre passeggiavano e si scambiavano effusioni. Secondo quanto riferisce il 'Daily Mail', avrebbero visitato il Museo dell'Orangerie, contemplando una selezione di dipinti impressionisti e post-impressionisti. Avrebbero poi fatto acquisti da Alex Singer, prima di fermarsi in un negozio di scooter. Staranno pensando di girare Parigi su due ruote? L'idea può essere poco romantica, ma decisamente più pratica. La coppia avrebbe quindi pranzato all'Hotel Imperial, di fronte al giardino delle Tuileries, per poi trascorrere il pomeriggio passeggiando sulla Place Vendome prima che Susan trascinasse il maritino nel negozio di Cristian Dior.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata