La vedova di Anthony Quinn:'My way' non era per Sinatra ma per mio marito

Genova, 20 ago. ( LaPresse) - 'My way' forse la più celebre canzone interpretata da Frank Sinastra fu scritta da Paul Anka per l'amico Antony Quinn e fu quest'ultimo a suggerire il nome di Sinatra. Il particolare è stato rivelato questa mattina dalla giornalista Marina Como nell'ambito della presentazione della manifestazione 'Hallo Frank' che ogni anno nel Comune di Lumarzo, nell'entroterra di Genova, celebra le origini liguri di The Voice. A raccontare l'aneddoto è stata la vedova di Quinn, Iolanda Addolori, in vacanza in questi giorni a Rapallo.

Al regalo di Paul Anka, Quinn avrebbe risposto: "Grazie ma io non sono un cantante, dalla a Frank, gli piacerà sicuramente". La manifestazione per ricordare Sinatra si svolgerà da domani a sabato 23 agosto con molti contributi e un'attenzione particolare alla danza. Fra gli eventi, la nomination del ballerino Roberto Bolle per il 'Premio the Voice 2015', quando ricorrerà il centenario della nascita.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata