L'ironia di Morgan: "'X Factor' ricomincia? Ma perché, esiste ancora?"
E sulla presunta causa di Asia Argento per i mancati alimenti dice: "Cosa totalmente priva di fondamento"

"Non guardo la televisione perché non ho il televisore. Non mi piace la tv, ho provato molto a farla, ma è difficile essere approfonditi e seri". Morgan, cantante ed ex giudice di 'X Factor', dice la sua su tv e programmi ai microfoni del Tg Zero di Radio Capital. "X Factor ricomincia? Ma perché, esiste ancora? Chi sono i giudici? La Maionchi? Cacchio, è il ripristino delle antichità italiane. Levante? Non dovete pretendere che io la conosca. Fedez? Faccio tanti auguri all'amico Fedez. Manuel Agnelli? E' un amico e lo stimo molto, gli faccio tanti auguri", commenta Morgan.

E' vero che Asia Argento gli ha fatto causa per i mancati alimenti per la figlia? "Non è per niente vero. E' una cosa talmente priva di fondamento che non vale neppure la pena di parlarne. Sono cose private, che riguardano una minore, è brutto parlarne". Morgan in questi giorni è stato proposto da Vittorio Sgarbi come assessore in Sicilia, con il movimento Rinascimento Siciliano: "Voglio occuparmi di giovani e cultura. La mafia? Non so cosa sia. Della Sicilia conosco i presocratici, perché li ho studiati".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata